Ora il Kentucky Fried Chicken si gusta anche a Bolzano

Il primo KFC – Kentucky Fried Chicken del Trentino Alto Adige, ha aperto il 19 giugno nel Centro commerciale Twenty. Con questa apertura KFC arriva a quota 34 ristoranti in Italia, distribuiti in 12 regioni. Il ristorante di Bolzano dà lavoro a 28 persone provenienti prevalentemente dal territorio.

«Con la nostra prima apertura in Trentino Alto Adige allarghiamo ulteriormente la nostra presenza nel nord del Paese ed aggiungiamo un’importante regione alla nostra copertura territoriale – afferma Corrado Cagnola, amministratore delegato di KFC Italia – Il ristorante nel Centro Commerciale Twenty di Bolzano è realizzato con il nuovo design che, attraverso la scelta di colori chiari e luminosi ed elementi decorativi minimal, evoca l’accoglienza di una casa moderna e trasmette l’energia e lo spirito coinvolgente del brand. Questo contribuisce ancora di più a rendere unica l’esperienza del bucket, il nostro contenitore iconico nel quale viene servito il pollo fritto preparato al momento secondo la ricetta originale del Colonnello Sanders».
Il locale, che si estende su una superficie di 160 metri quadrati e affaccia sulla food-court del Centro, è gestito in franchising dalla US Food Network Srl, che gestisce anche altri 12 ristoranti KFC in Italia, distribuiti fra il Piemonte, la Liguria, il Veneto, il Friuli, la Toscana, l’Emilia Romagna e ora il Trentino Alto Adige.
«Siamo molto orgogliosi di portare in Alto Adige il brand KFC e il famoso pollo fritto del Colonnello Sanders – afferma Calin Ionescu, amministratore unico di US Food Network Srl – A Bolzano apriamo il nostro tredicesimo ristorante dove siamo pronti ad accogliere non solo le persone del territorio ma anche i molti turisti da tutta Italia ed Europa che frequentano questa bellissima regione».

Ristoranti accoglienti per esperienze indimenticabili

Un gusto irresistibile e un’esperienza memorabile: questo vuole offrire KFC ai suoi clienti. A cominciare dal pollo preparato secondo la Original Recipe, la famosa ricetta che il Colonnello Sanders elaborò ispirandosi alla cucina di sua madre e che viene utilizzata per la preparazione del pollo con l’osso (Cob – Chicken on the bone) e di altri prodotti iconici di KFC. Un gusto unico, dovuto alle 11 erbe e spezie segrete mescolate alla farina della panatura del pollo, che poi viene fritto e servito fragrante. Una preparazione che viene fatta al momento, ogni giorno nella cucina del ristorante dai cuochi KFC, che lavorano il pollo a mano seguendo con cura tutti i passaggi, dalla panatura fino alla cottura. Il risultato è il pollo fritto più gustoso al mondo, da condividere in 2, 3 o 4 persone nel famoso bucket, l’iconico contenitore di KFC.
L’esperienza da KFC è fatta innanzi tutto di ambienti caldi e accoglienti, con uno stile moderno e confortevole che fanno sentire il cliente come a casa, e di un servizio attento e sorridente. Il contesto ideale per assaggiare in un’atmosfera rilassata e piacevole anche le altre proposte di KFC: le famose Hot Wings, piccanti alette di pollo fritte, e i Tenders, filetti di pollo fritti, croccanti fuori e tenerissimi all’interno. E ancora i panini col pollo o il Chicken Grilled, con filetto di pollo cotto al forno anziché fritto. Nata negli Stati Uniti nel 1930, Kentucky Fried Chicken è oggi la più famosa catena al mondo di ristoranti che servono pollo. È leader del mercato di riferimento con oltre 22.000 ristoranti in 139 paesi e dà lavoro a 750.000 persone nel mondo. In Italia KFC arriva nel 2014 e con il ristorante di Bolzano conta 34 ristoranti in 12 regioni. KFC è una società del gruppo Yum! Brands Inc. che comprende anche i marchi Pizza Hut e Taco Bell. Con più di 48.000 ristoranti in oltre 140 Paesi, Yum! Brands è una delle più grandi aziende della ristorazione al mondo.

Ora il Kentucky Fried Chicken si gusta anche a Bolzano - Ultima modifica: 2019-06-24T19:37:55+00:00 da Redazione Meat

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome